Genova: 2021 anno di rilancio del turismo

Un tavolo permanente con Camera di Commercio per una programmazione ad ampio respiro e, tra le nuove strategie di promozione, il City pass gratuito

Silvia Stefani

Dopo una stagione penalizzata dal Covid, Genova mette in campo nuove strategie per promuovere e sviluppare il turismo in vista del nuovo anno.  «Abbiamo rinnovato la convenzione con Camera di Commercio e istituito il Tavolo permanente per lo Sviluppo Strategico del Turismo – spiega l’assessore allo Sviluppo economico, Turistico e Marketing territoriale Laura Gaggero – mentre prima ci si concentrava solo sulla destinazione delle risorse, adesso le scelte verranno ponderate in base a una programmazione pluriennale».

Le misure per la ripartenza mirano ad anticipare le tendenze di mercato per essere pronti a incrementare i flussi turistici e aumentare la permanenza media in città, puntando a un turismo non legato alla stagionalità. In particolare, in accordo con Camera di Commercio e  con gli stakeholder, si è deciso di destinare 500mila euro all’iniziativa “Voucher seconda notte e city pass dedicato”.

«Attraverso il tavolo dell’imposta di soggiorno e con il contributo degli albergatori, Genova gioca d’anticipo sulla ripartenza – aggiunge Maurizio Caviglia, segretario generale di Camera di Commercio – I primi turisti che torneranno a soggiornare nei nostri alberghi saranno premiati con una notte in regalo e con il City pass gratuito che permetterà loro di scegliere fra alcune esperienze, tra cui la mostra di Michelangelo, la visita all’Acquario o la visita guidata del centro storico, e che includerà anche il trasporto sui mezzi AMT.  Un’offerta di valore e un invito a godersi la città anche in bassa stagione, oltre che un segnale di fiducia da parte delle istituzioni e degli albergatori, che in questo periodo di fermo hanno deciso di rimboccarsi le maniche e guardare al futuro». 

«Da sempre, e a maggior ragione in questo momento di chiusure forzate, la Regione sostiene che il rilancio del turismo in Liguria passi anche e soprattutto attraverso questo tipo di sinergie – sottolinea l’assessore regionale al Turismo Gianni Berrino – Ben venga quindi l’iniziativa congiunta di Comune, Camera di Commercio, Genova Film Commission e Amt, con l’augurio di lasciarci alle spalle questo pessimo 2020 e di vedere nuovamente nel 2021 tanti turisti a Genova e in Liguria».

La campagna verrà avviata con il lancio di uno spot pubblicitario costruito insieme a Genova Film Commission. «Una promozione innovativa che ci permette di offrire un pacchetto integrato – prosegue Laura Gaggero – da un lato consentiamo al turista di prolungare la vacanza e di vivere esperienze uniche, dall’altro sosteniamo l’intera filiera turistica e lo facciamo con la collaborazione degli albergatori e di moltissimi operatori turistici, che da sempre sono a fianco del Comune e che hanno sofferto molto per il calo dei flussi di visitatori senza ottenere adeguato supporto dai ristori governativi».

«In questo anno difficile i numeri delle produzioni audiovisive sono aumentati del 20 per cento rispetto al 2019, confermando un trend sempre in crescita, che inserisce la nostra città nell’elenco delle location più richieste per film e fiction – dice Cristina Bolla, presidente di Genova Film Commission – Il 2021 partirà con tre serie tv e cinque film a riprova che la Liguria sta diventando sempre di più “Terra da fiction e film”, brand lanciano nel 2019 durante il Digital Fiction Festival, organizzato con la collaborazione del Comune. Questo spot vuole dare un’immagine di dinamismo, utilizzando tecniche cinematografiche sapientemente adottate dal regista Michele Rovini, con la casa di produzione Itaca Film».

In questi mesi di stop ai flussi e alle attività turistiche, il Comune ha svolto un lavoro di squadra insieme agli operatori della filiera turistica. Per una migliore gestione strategica delle risorse sono state avviate alcune analisi del posizionamento comunicativo post-Covid e del sentiment, che permetteranno al Comune di indirizzare in modo efficace le prossime azioni di promozione e posizionamento del brand Genova.

«Il Comune di Genova punta a rendere la città protagonista, anche attraverso azioni promozionali sui media nazionali e internazionali e collaborazioni di social e influencer marketing – conclude Gaggero – Vogliamo costruire il turismo del futuro e far sì che la nostra città sia una delle tappe obbligate del turismo del Mediterraneo».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close