Lo sci alpinismo sarà disciplina olimpico a Milano-Cortina 2026

Come sapete Top1 Communication cura la comunicazione del Tour du Rutor, gara di sci alpinismo tra le più belle e spettacolari del circuito alpino. Siamo lieti di annunciare che, finalmente, lo sci alpinismo entra nel programma olimpico di Milano-Cortina 2026.

Il via libera ufficiale è arrivato con il voto (all’unanimità) del Congresso del Cio, riunito in questi giorni a Tokyo. Si prevedono dunque cinque nuovi eventi da medaglia: sprint e individuale maschile, sprint e individuale femminile e la staffetta mista.

Le motivazioni che hanno portato all’ok del Cio sono il successo dello sci alpinismo ai Giochi olimpici della Gioventù di Losanna 2020, ma soprattutto, e noi lo sappiamo bene, la grande popolarità di questo sport che richiama appassionati sui tracciati di gara e numerosi atleti, sia italiani sia stranieri. Il mondo dello skialp è dunque in fibrillazione.

Potranno partecipare 48 atleti in totale, 24 uomini e 24 donne, e il contingente dovrà rientrare fra i 2900 atleti totali previsti per i Giochi. “E’ una grande notizia per l’Italia, per la Federazione e per la nostra nazionale di sci alpinismo – ha detto il Presidente della Fisi, Flavio Roda – che è una delle più forti al mondo. Abbiamo campioni come Robert Antonioli, che ha già vinto quattro Coppe del mondo in carriera, come Michele Boscacci, come Davide Magnini e molti altri. Ora nella loro carriera c’è un obiettivo in più, e di grande prestigio internazionale. La Federazione farà tutto il possibile per mettere la squadra nella condizione di crescere ancora e ben figurare ai Giochi del 2026. Sono certo che anche gli atleti e i tecnici faranno del loro meglio”.

Dal canto suo, il direttore tecnico del Tour du Rutor, commenta con entusiasmo la notizia dalla sua pagina Facebook: “Ora è ufficiale! Lo sci alpinismo è sport olimpico! Con lo Sci Club Corrado Gex mi impegnerò al massimo per il progetto “Ski Alp Milano Cortina 2026!”Forza ragazzi siete il futuro 🤙📸Tour du Rutor

Dal canto nostro, Top1 Communication sarà accanto a Marco Camandona e a tutta l’organizzazione del Tour du Rutor 2022 per realizzare un evento in grande stile, per coordinare una comunicazione di alto livello e che sia di buon auspicio per tutti gli atleti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close